MICHELE POLGA  sax
ALESSANDRO LANZONI  piano
STEFANO SENNI  double bass
MAURO BEGGIO drums

Dopo il successo di “Little Magic”, Michele Polga forma questo nuovo quartetto per continuare ad investigare nella propria ricerca musicale. Composizioni originali ispirate dalla tradizione del jazz e dall’attuale scena newyorkese, che in particolar modo in quest’ultimo periodo ha assorbito molte influenze da altri generi musicali, facendole proprie senza perdere la connessione con l’essenza stessa di questa musica.

Con Stefano Senni, maestro del contrabbasso con il quale il leader collabora da molti anni, al pianoforte Alessandro Lanzoni, vincitore di parecchi ambiti premi, e alla batteria Mauro Beggio, fra i migliori musicisti del jazz italiano, tutti artisti ormai già affermati e apprezzati anche all’estero.

Share

2018-12-11 Michele Polga 2