WILLIAM TATGE  pianoforte
DAN KINZELMAN  sax tenore
FRANCESCO PONTICELLI  contrabbasso
STEFANO TAMBORRINO  batteria e percussioni

Arriva da New York il compositore e pianista jazz italo-americano William Tatge, per presentare con il suo ensemble Last Call (Dan Kinzelman al sax tenore, Francesco Ponticelli al contrabbasso e Stefano Tamborrino alla batteria) il primo recentissimo album “Borderlands” pubblicato nel 2015 per l’etichetta Parco della Musica Records. In questo lavoro il linguaggio jazz si fa sperimentale senza abbandonare la base classica; si crea così un’atmosfera che ricorda la musica colta del secondo Nocevento, ma senza tralasciarne il ritmo, dall’improvvisazione totale a pezzi completamente determinati, mantenendo una totale coerenza di suono e intenzione, sempre con gran classe.

Share

2016-04-19 WILLIAM TATGE + LAST CALL