SABRINA GAGLIANO voice
ANDREA TAROZZI piano
TONI MORETTI double bass
ALBERTO OLIVERI drums
FEDERICA MARCHI reciting voice

Il progetto vuole essere un viaggio melodico dagli anni ’30 ai ’60 tra New York e Parigi, dove la chancon francese e il jazz si incontrano alla scoperta di due voci indimenticabili. “La Signora” (Billie Holiday) e il “Passerotto” (Edith Piaf) furono le protagoniste principali di questi due generi musicali che hanno segnato la storia della musica: due destini incrociati, due vite drammatiche a confronto.

Alcune canzoni sono fedeli alle tipiche sonorità da cabaret parigino, con ispirazioni al blues-jazz tipico degli anni ‘20-‘40, altre invece sono state interamente riarrangiate in maniera più moderna, mantenendone però sempre la vena jazzistica. La performance musicale è intercalata dalla lettura/recitazione di un testo poetico, che ricostruisce le due vite intense di Edith e Billie, cogliendone somiglianze, parallelismi e differenze.

Share

2019-03-24 SABRINA GAGLIANO 5ET